Blog: http://GiOrNi_ViSsUtI.ilcannocchiale.it

.DiRisiO sa espRiMeRe iL mio stato oGGi.

È difficile tenerti ancora qui
Sei un fardello troppo grande da portare
E io giuro che non posso farne a meno
Il mio cuore ora no, non ce la fa

Perché tu mi hai dato tutto quel che hai
E già so che piangerai, che piangerò
Ma che poi ti cercherò ovunque andrai

E sai di donna, sai d’amore, sai di mare
Tutto quello a cui non posso rinunciare
Ora devi andare via
Dì che è tutta colpa mia

[SpaRiRò]

Non capisco dove sbaglio
Non capisco se la colpa è mia
Perchè in tutto trovo un senso
Anche quando poi un senso non c'è
E mi vergogno per questo di me

Appassisco solo se cambio d'umore
Te ne accorgi cambio colore

Non sopporto più il silenzio

Sotterrate i vostri sogni non lasciateli lì
Se pensate che ritorni se credete di sì

[gRaNo di saLe]

Perdo tutto in un momento

E ti abbandona come merda
Tanto Luca è forte e regge
E non sa cos'è il rancore
Se ti va dagli un ceffone
Comunque meglio non chiamare
Anche se soffre come un cane 

Usami, usami, usami quando vuoi
Usami, usami, usami.

Son disposto a dimostrare
Cosa ho dentro e fino in fondo

L'importante è che io riesca
A stare in piedi anche domani
E non servirà un abbraccio
Basta e avanza il mio coraggio
E la ferma convinzione
Che sei il sole e non un raggio

E come dirlo allora che non serve
Darsi addosso e farsi male, male veramente
Quello che ti insegna e non ti farà capire niente
Rende inutili. Io non ci sono, adesso

[usaMi]

Non ci sto il silenzio fa male
Ma così non c'è niente da fare

Che vuoi solo restare lontana da me.

E vai via in un giorno di sole
Ma lo so che ti senti morire
Non parli, piangi, io penso ai miei sbagli
Con un ultimo sguardo è finita con te.

E' così che finisce un amore
Senza più voglia di riprovare
Sparisci non mi guardi negli occhi
Porta almeno quest'ultimo pezzo con te

[peR seMpRe]

Pubblicato il 12/1/2007 alle 20.19 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web